Carlo Cittadini

Carlo Cittadini
c.cittadini@fastwebnet.it
www.carlocittadini.it

BIOGRAPHY INTERPLAY INTERPLAY ROOM

Graduating in piano under the guidance of Daniela Morelli at the Santa Cecilia Conservatory in Rome, Cittadini studied jazz improvisation with vibrophonist Nino de Rose at Testaccio School of Music (SPMT). He explored the world of light music for three years as part of trumpeter Nini Rosso’s band, while at the same time working with the best musicians various line-ups in Rome’s main jazz clubs. Here he had the opportunity to play with trumpeter Valery Ponomarev, singer Dominique Eade and drummer Jimmy Cobb.

“I consider the interplay in jazz one of the highest performing arts”

INTERPLAY

The term "interplay" can have various meanings. We may say there is always a degree of interplay in any ensemble music, given that the end result depends on the relation established between all the instruments involved

Testaccio


INTERPLAY ROOM

Questo è il programma del laboratorio PIANO JAZZ TRIO che dirigo alla Scuola Popolare di Musica di Testaccio.
Questo corso nasce dall’esigenza di sviluppare in strumentisti già avviati la capacità di interagire con gli altri attraverso una partecipazione ritmica di

▼ EXPAND    ▼ EXPAND    ▼ ESPANDI   
DIDATTICA
DISCOGRAFIA TRIO

Questo metodo nasce dall’esigenza di mettere sulla carta le mie esperienze di insegnante di piano jazz nelle scuole popolari di musica e riflette fedelmente il percorso didattico che svolgo durante il corso con i miei allievi.
Lo studio del jazz e dell’improvvisazione è certamente materia di difficile organizzazione, tanto più che i testi in circolazione - di scuola americana - pur se ricchi di dati e completi nell’informazione, hanno un certo carattere di classificazione degli argomenti senza un vero filo logico da seguire. Senza voler competere con questi pilastri della didattica jazzistica, ho voluto provare a dare un ordine per quanto possibile metodologico a questa materia, cercando sempre di immedesimarmi con chi si incammina per la prima volta su questa strada, lunga ma affascinante nelle sue prospettive creative.

Copertina del CD Ma che musica
CARLO
CITTADINI
TRIO
▼ ESPANDI    ▼ ESPANDI    ▼ ESPANDI   
web master & designer: Terenzio Sacchi Lodispoto VERSIONE ITALIANAVersione italiana
Ergonet Valid HTML 4.01 Transitional